NOTE GIOVANI IN VAL CIMOLIANA

Gita musicale e gastronomic con gli allievi a Malga Pian Pagnon

Domenica 13 agosto, ore 13.00

Malga Pian Pagnon, Cimolais

Come da tradizione, l’Associazione Musicale Fadiesis festeggia “Valcellina in musica” con una gita con gli allievi e le famiglie. È un momento “intimo” e conviviale della manifestazione, dedicato ai nostri amici più affezionati, per coinvolgerli nella conoscenza e nell’esplorazione, anche “gastronomica”, del territorio.
L’appuntamento, per quest’anno, è con la valle più nobile del Parco Naturale Dolomiti Friulane: la Val Cimoliana.
Attraverseremo posti remoti e incontaminati, come la Stretta di Gotte, solcata dalle cascatelle smeraldine del Torrente Cimoliana, per arrivare nell’ampio slargo prativo di Pian Pagnon: ad aspettarci nell’omonima malga un invitante pranzo a base di specialità locali, come formaggio alla piastra, “pastin”, polenta, spezzatino, torte fatte in casa, tutto a km 0, immersi in un paesaggio dolomitico di rara integrità naturale.
Allieteranno la giornata le note degli allievi, che si esibiranno informalmente durante il pomeriggio. Sarà proposta una passeggiata verso la Stretta di Gotte, che consentirà di ammirare uno splendido scorcio verso la Cima dei Preti e il Monte Duranno, le vette più alte delle Dolomiti Friulane e delle montagne pordenonesi.
Chi conserverà ancora un po’ di energia, potrà assistere al concerto di fisarmoniche e trombe dell’Ensemble Karpos, presso la Sala Convegni del comune di Claut, alle 20.45.
Una giornata densa di emozioni: non c’è che dire!

“ALLE SOGLIE DEL TEMPO” AD ANDREIS

Concerto “monumentale” con l’Ensemble da Camera Fadiesis

Sabato 24 giugno 2017 – ore 17.30

Prati di San Daniele, Andreis (presso Forra del Susaibes)

Ingresso libero

Anche per il 2017, Valcellina in Musica replica l’incontro con Dolomiti Days, riproponendo il rito di un concerto all’aperto con una grande formazione dell’Orchestra da Camera Fadiesis. Obiettivo: far conoscere, attraverso la musica classica, luoghi speciali della Valcellina e del Parco Naturale Dolomiti Friulane.

Leggi