Ingresso libero a tutti gli eventi

X edizione
dal 30 maggio al 25 agosto 2019

Slider

Un paesaggio di emozioni, attraversato da musica e parole 

Giunta ormai alla sua X Edizione, Valcellina in Musica tiene sempre più stretti i suoi luoghi del cuore, portando ogni anno novità ed emozioni, dentro questo grande tempio di natura selvaggia, che per l’occasione apre molti suoi insospettati scrigni di spiritualità e arte.  Sullo specchio magico del Lago di Barcis vibreranno i suoni dell’anima; il pianoforte dialogherà con la fisarmonica nell’intimo abbraccio del borgo di Andreis; i paesini più remoti della Valle saranno accarezzati dai delicati arpeggi della chitarra classica e dai voli virtuosi di un violino, in un caleidoscopio d’immagini. La grazia e la sensualità di un quartetto al femminile risveglieranno a Claut intensi ricordi musicali. Nell’antica Pieve di Calaresio, i nobili volti affrescati cinque secoli fa, saranno sfiorati da evocazioni giapponesi di ciliegi in fiori. E, ancora una volta, la Musica incontrerà la Parola, con Voci di Luoghi, dedicato a Leandro Malattia e a Beno Fignon, e con il gradito ritorno, nella sua terra di origine, di uno tra i più grandi scrittori italiani contemporanei, il Premio Campiello Pino Roveredo, accompagnato alla fisarmonica dall’amico Gianni Fassetta. Perché Valcellina in Musica è innanzitutto un progetto di amicizia. Lo dimostra la partecipazione a questa iniziativa dei giovani, che ancora una volta affollano le Vacanze Musicali, portando a Barcis le note più importanti: quelle del domani. 

Sfoglia il programma 2019

I LUOGHI